15 C
Siena
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img

Cardinale Lojudice: “Ognuno di noi sia partecipe della pace”

- Advertisement -

“Costruiamo la pace partendo da noi stessi” è il messaggio del Cardinale Augusto Paolo Lojudice alla vigilia della Pasqua. I venti di guerra che soffiano in Ucraina preoccupano tutti, le immagini di bombardamenti e persone decedute non devono però togliere la speranza nel futuro. “Il messaggio di Pasqua è un messaggio di fede nel domani pensando alla resurrezione di Gesù – le parole del Cardinale senese -. Aspettiamo tutti che arrivi il prima possibile la notizia della fine del conflitto, ma non sembra purtroppo imminente. Noi continuiamo a pregare, ad infondere nei cuori delle persone la speranza e la convinzione che la pace parte dal piccolo, anche dai nostri aspetti personali, dalle riconciliazioni per costruire un domani migliore”.

Si festeggerà domenica la Pasqua anche con i profughi accolti dall’Arcidiocesi, nei seminari di Montarioso e Colle Val d’Elsa. “Siena, come sempre, ha fatto la sua parte, inviando aiuti, ospitando chi fugge dalla guerra. Ho detto alle donne ucraine arrivate da noi con i loro figli che si devono sentire a casa, augurandogli di poter tornare presto in patria come loro stesse sperano”.

- Advertisement -
Ciaccineria

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI