16.6 C
Siena
domenica, Maggio 19, 2024

Il Festival affronta il tema scomodo della contenzione dei pazienti

La visione del documentario 87 ore – Gli ultimi giorni di Francesco Mastrogiovanni porta alla luce il lato atroce della sanità

Una pellicola cruda e spietata  senza filtri fatta attraverso il montaggio dei filmati di sorveglianza  narra le ultime ore di vita di Francesco Mastrogiovanni deceduto dopo un ricovero nel reparto psichiatrico di Vallo della Lucania nel 2015. La morte ha portato alla luce i trattamenti disumani a cui a fu sottoposto l’uomo.

- Advertisement -

La vicenda fece scalpore e le successive indagini portarono all’imputazione e alla condanna definitiva dei sanitari per omicidio, sequestro di persona e falso ideologico.

Un incontro organizzato dall’Opi “Superare il passato per “essere umani”.  La contenzione tra etica, diritto e prassi a Palazzo Patrizi. Un momento per affrontare un tema decisamente scomodo che non lascia indifferenti i presenti visibilmente turbati dalle immagini.

L’incontro organizzato dall’Opi alla presenza di Francesco D’Ambrosio, vicepresidente OPI Siena, Muzio Stornelli, formatore e consulente sanitario legale-forense, Michele Aurigi, presidente OPI Siena.

Il XVI Festival della Salute affronta tanti aspetti dell’universo della sanità,  non tralasciando come in questo caso,  temi scottanti come questo. Una kermesse che con i suoi numerosi appuntamenti ha voluto toccare i tanti aspetti che legano salute e vita quotidiana.

Gli appuntamenti si concluderanno domani mattina con il villaggio della salute in piazza del Mercato, chiudendo un evento che ha portato la città alla ribalta.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI