21.2 C
Siena
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img

L’elettore italiano non vota più. Analisi di un rischioso fenomeno

- Advertisement -

E’ a rischio la democrazia rappresentativa? I dati sull’affluenza alle urne nelle ultime elezioni sia amministrative che suppletive mostrano una scarsa attenzione alla politica e pongono con forza l’interrogativo. I vinti ed i vincitori riflettono sui risultati elettorali, i politologi analizzano anche perchè gli italiani non sentono più forte il dovere di scegliere i propri amministratori. Luca Verzichelli, ordinario di Scienza della politica all’Università di Siena, invita a riflettere su tre aspetti: l’interesse per la competizione, i giovani, i nuovi cittadini italiani. “Gli elettori votano poco e lo fanno ancor meno per le Suppletive dove si eleggono i parlamentari, la carica politica più importante che però non è così percepita dai cittadini”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI