15.2 C
Siena
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img

Doppio mandato: due possibili risposte

- Advertisement -

Post del 29 giugno

Penso questo.

- Advertisement -
Ciaccineria

Che se per anni hai fondato la tua identità sul principio (a mio avviso errato) del vincolo rigoroso al doppio mandato e su quello hai aggredito (verbalmente) tout le monde che non la pensava allo stesso modo, ecco, il giorno che cambi idea (come è più che legittimo) e una selva di microfoni ti chiede cosa pensi della discussione su quel doppio mandato dentro il Movimento che hai appena lasciato hai due possibilità di risposta:

Ipotesi A: “Agli italiani di questa discussione non interessa nulla”.

Ipotesi B: “A lungo ho condiviso quella regola e l’ho difesa perché vedevo i rischi di una politica che da missione rischiava di trasformarsi in mestiere con tutti i guasti che potevano derivarne. Oggi, dopo gli anni che ho trascorso nelle istituzioni e nell’esperienza del governo, ho una consapevolezza: che la preparazione, la professionalità nella politica, sono le condizioni per assumere decisioni anche impegnative nel segno della responsabilità. Provo un grande rispetto per la discussione interna al Movimento 5 Stelle, ma sento che per me e per altri questo è il momento di aprire un percorso nuovo e diverso”.

Bon, io avrei dato la seconda risposta. Tutto qui.

Un abbraccio

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI