20.3 C
Siena
mercoledì, Settembre 28, 2022
spot_img

Il cliente del mercato immobiliare vince se si affida a un agente professionale

- Advertisement -

Riceviamo e pubblichiamo un’anticipazione del nuovo numero di Leasing Magazine su Armando Barsotti, stimato agente e consulente immobiliare…

La provvigione che viene pagata dai clienti alle agenzie immobiliari professionali non è un costo bensì un investimento garantito.

- Advertisement -
Ciaccineria

Gli agenti immobiliari professionali riescono a dare servizi professionali e di qualità, tutti mirati alle aspettative del cliente stesso, sia che esso sia venditore e/o acquirente; seguono una pratica di servizi di cui alla normative UE 15733, con gli standard minimi di servizi professionali garantiti che presto arriveranno in Italia a qualificare ancora di più questa figura professionale.

Attenzione: FIAIP non è un marchio, un’insegna e/o una catena di franchising ma è una Associazione/Federazione Nazionale, la più grande della categoria, che rappresenta oltre 12.000 agenzie immobiliari con oltre 50.000 operatori del settore, dove tutti vogliono distinguersi concretamente, combattere la crisi, elevare le proprie professionalità a servizio del cliente consumatore.

Verificata sempre l’iscrizione al Ruolo legge 39/1989 dell’agente immobiliare, dell’agenzia immobiliare, se società, e/o comunque di colui che cerca di intrattenere rapporti con voi clienti per l’eventuale conclusione dell’affare, chiedete di poter verificare la documentazione di proprietà, quella catastale ipotecaria e urbanistica relativa al bene immobile oggetto di trattativa.

Contrattate la provvigione immobiliare, sì, ma attenzione all’entità e alla qualità dei servizi offerti da parte di un’agenzia immobiliare professionale rispetto a quelli che potrebbe offrirvi un abusivo, un impreparato o un occasionale, figure purtroppo sempre esistenti nel mondo della filiera immobiliare, a danno più dei clienti che non della categoria.

Armando Barsotti, agente e consulente immobiliare, già segretario nazionale e Coordinatore Nazionale Centro Studi FIAIP, afferma che oggi più che mai la figura dell’agente immobiliare professionale è interessata ad accrescere la propria professionalità di settore, ad allargare i servizi a 360 gradi verso la clientela, a ricercare la soddisfazione del cliente oltre a garantire trasparenza, linearità, regolarità per la garanzia della conclusione dell’affare nel senso più ampio ovvero fino all’atto notarile di trasferimento.

La modulistica FIAIP – incarico di vendita immobiliare, proposta di acquisto/contratto preliminare immobiliare e altro – a disposizione degli Associati FIAIP è anche approvata dal sindacato dei consumatori; ciò significa che non contiene clausole vessatorie né grigie, né nere ma è limpida e trasparente così come la richiede il mercato immobiliare stesso.

Un consiglio alla clientela del mercato immobiliare: prestate attenzione alle grandi promozioni e/o agli slogan promozionali che possono andare da quelli di fantasia “Provvigioni Zero” a quelli “vendita, acquisto, permuta mutuo… una sola provvigione”.

Spesso il messaggio pubblicitario è ambiguo e basta una telefonata per capire cosa si nasconde dentro questa trovata, o meglio una tecnica di vendita che serve solo per attirare il cliente con un miraggio di risparmio, forse anche a discapito della qualità del servizio di intermediazione.

Una delle tante indagini nazionali che fu condotta da Altro consumo ebbe ad evidenziare che “la professionalità degli agenti immobiliari non sempre è garantita, quindi meglio sapere cosa ci aspetta”… Peccato che tale indagine, molto partigiana e poco veritiera, non abbia evidenziato che la soddisfazione di un cliente non si misura con l’entità di una provvigione bensì con la tranquillità e le garanzie che un agente immobiliare professionale può offrire nella conclusione globale dell’operazione immobiliare stessa fino al rogito notarile di trasferimento. Ed inoltre, perché no, molto spesso anche con i consigli per ottenere un finanziamento finalizzato ai migliori tassi bancari, inferiori a quelli ottenibili direttamente dalla filiale dell’istituto bancario in forza e in riferimento alle convenzioni in essere promesse proprio da FIAIP a favore degli agenti immobiliari associati ma sempre nell’interesse dei clienti del mercato immobiliare.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI