15.2 C
Siena
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img

Pacciani l’uomo dei civici del Terzo polo per Siena 2023

- Advertisement -

Chi ha tempo non perda tempo, soprattutto se c’è tanto da lavorare. Il detto calza a pennello per i civici del Terzo polo che, a più di un anno dalle prossime elezioni amministrative di Siena, presentano il loro candidato a sindaco. Il nome già ventilato nelle scorse settimane è quello di Fabio Pacciani, professionista senese, già priore della contrada del Bruco e Rettore del Magistrato delle contrade. Persona stimata in città, pacato, dai modi gentili, un innovatore con lo sguardo al passato, come si autodefinisce. “Non sarò un uomo solo al comando – racconta nell’intervista -, credo che la parola io, in questo contesto, vada sostituita con la parola noi. Sono una persona che ascolta molto, rispetto tutti e credo nel lavoro del gruppo”.

Sostenuto da Civici in Comune, Idee in Comune, In Campo, Logo Siena, Per Siena e Sena Civitas, Pacciani ha accettato la proposta di candidatura a sindaco per le amministrative del 2023 perchè crede nel coinvolgimento dei cittadini per l’amministrazione della Cosa pubblica. “Ho sempre pensato che fosse possibile una forma civica per fare politica, non perchè i partiti debbano essere demonizzati, ma perchè in una città come Siena, per le sue caratteristiche peculiari di impegno sociale, dalle contrade all’associazionismo, può avere questo tipo di guida”.

- Advertisement -
Ciaccineria

Il Terzo Polo, dunque, parte in largo anticipo per avere tutto il tempo necessario a coinvolgere i senesi nella costruzione di un’idea nuova di città. “Vogliamo che il nostro candidato – spiegano i 6 raggruppamenti civici – sia vissuto come un cittadino, perchè saranno i cittadini al centro del programma di governo”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI