6.8 C
Siena
giovedì, Aprile 18, 2024

La Stosa blinda Calvellini fino al 2027

La Stosa Virtus Siena annuncia il primo colpo di mercato, assicurandosi Matteo Calvellini fino al 2027.

Un accordo triennale con uno degli assoluti protagonisti delle ultime due stagioni che indossa la maglia rossoblu fin dalle giovanili, passando dalla Maginot in serie D.

- Advertisement -

Lo scorso anno ha terminato la stagione con la promozione in B Interregionale e come uno dei migliori giocatori del campionato, rendimento confermato anche quest’anno nella categoria superiore dove si è dimostrato uno dei migliori esterni di tutto il girone e dove si sta confermando anche nella seconda fase di Play-In Gold.

Un accordo importante per la società, che ha deciso di blindare con un triennale uno dei propri gioielli che, dopo essersi messo in mostra nelle ultime stagioni, aveva attirato le attenzioni di molte squadre anche di categorie superiori. Un rinnovo voluto fortemente dalla dirigenza rossoblu che ha sempre creduto nelle potenzialità del 22enne senese e che ha deciso di programmare un futuro di crescita importante partendo però dalla valorizzazione delle risorse interne, come nel caso di Calvellini, una delle migliori guardie del campionato che ha ancora ampi margini di miglioramento per salire ulteriormente di livello.

«Sono molto contento di aver raggiunto questo accordo con la Virtus che in questi anni mi ha sempre dimostrato di avere molta fiducia nei miei confronti e questa ne è l’ennesima dimostrazione – dichiara Calvellini – Voglio ringraziare il Presidente Fabio Bruttini e tutta la dirigenza che ha sempre creduto in me. Continuerò a dare il 100% con la massima serietà e soprattutto voglia di vincere, mettendomi sempre a disposizione dei compagni che mi hanno aiutato a crescere sia come persona che come giocatore e infine dello staff per raggiungere traguardi sempre più alti ed ambiziosi. Grazie a tutti e forza Virtus!».

«Sono molto felice per l’accordo raggiunto – afferma il presidente Fabio Bruttini – Oltre a essere un prodotto del nostro settore giovanile è un giocatore sul quale ho personalmente creduto fin dall’inizio e che si sta dimostrando un elemento fondamentale della nostra squadra. Sta ripagando ampiamente tutta la fiducia che io e la dirigenza gli abbiamo dato negli ultimi anni. Sono molto contento che abbia deciso di sposare il progetto Virtus e di vederlo ancora in maglia rossoblu».

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI