24.5 C
Siena
lunedì, Maggio 27, 2024

La Stosa Virtus Siena riparte da Marco Evangelisti

La Stosa Virtus Siena guarda già al futuro, che porta il nome di Marco Evangelisti.

Un gradito ritorno per uno dei giocatori più amati in casa rossoblu, che siederà sulla panchina di piazzetta Perucatti nella prossima stagione. Nella stagione 2007/2008 Evangelisti ha infatti vestito la maglia della Virtus in B Eccellenza, giocando un’annata incredibile a 21 punti di media (con un exploit di 47 punti, record storico della società), conquistando la Coppa Italia di Serie B.

- Advertisement -

Dopo una carriera di alto livello da giocatore tra serie A2 e B, Evangelisti ha iniziato il proprio percorso di allenatore ad Agrigento, dove ha trascorso gli ultimi cinque anni di carriera in Legadue.

Una volta appese le scarpe al chiodo, Evangelisti ha intrapreso il percorso da allenatore ad Arezzo, prima nelle giovanili poi come assistente in prima squadra, e infine come capo-coach della formazione aretina per ben quattro anni, centrando anche la promozione dalla C Gold in serie B Interregionale.

«Sono veramente contento di tornare in un bell’ambiente che già conosco in quanto l’ho vissuto tanti anni fa da giocatore – afferma il neo-coach Evangelisti – Sono molto felice e carico per la nuova avventura. Cercherò di far crescere tutti i ragazzi portandoli a fare un gradino in più ogni giorno. La società è molto ambiziosa, ci sono ragazzi interessanti dai quali partire. Da ora cercheremo di completare al meglio il roster in modo da fare uno step in più».

Entusiasta il presidente della Virtus Siena Fabio Bruttini: «La scelta è andata su un allenatore giovane che ha voglia di fare strada, motivatissimo e con tanta voglia di far bene. Lo conosciamo bene perché con noi ha passato uno dei più belli anni agonistici della Virtus, durante il quale abbiamo conosciuto anche il valore della persona oltre a quello tecnico. Siamo convinti della scelta che pone ottime basi per fare bene».

«È un allenatore che abbiamo fortemente voluto e sul quale abbiamo investito stipulando un accordo biennale – afferma il ds rossoblu Gabriele Voltolini – Crediamo moltissimo in lui e nelle sue capacità. A Marco ci lega anche un rapporto di affetto, essendo stato uno dei protagonisti di un’annata importante per la società con la conquista della Coppa Italia. Adesso torna con un altro ruolo e siamo veramente molto felici di accoglierlo nuovamente. È un allenatore in rampa di lancio, già con esperienza in questo campionato dove quest’anno ha fatto benissimo. Con il suo arrivo sappiamo di inserire nel nostro staff una persona di primissimo livello sia dal lato tecnico che da quello umano».

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI