23.7 C
Siena
sabato, Giugno 15, 2024

Mens Sana, quando perdere ti fa migliorare

Gli U17 biancoverdi possono battersi per il 13° posto EYBL. A Vilnius incontro con Lavrinovic

Vilnius è una città che evoca ricordi speciali per i tifosi della Mens Sana, perché riporta alla mente quei fasti in cui, anche grazie ai lituani, la Mens Sana è diventata grande.

Rimantas Kaukenas ad esempio, oggi Presidente della squadra di Vilnius BC Wolves, o Ksistof Lavrinovic, gigante dalle mani di fata.

- Advertisement -

Vilnius oggi è invece tappa delle Super finals di EYBL, la seconda competizione europea più importante per squadre giovanili di Club e la Mens Sana Basketball Academy con la sua squadra Under 17, sta provando a vendere cara la pelle ad un livello al quale forse oggi la società di Viale Sclavo non può dirsi ancora arrivata.

Ieri infatti è arrivata una prima sconfitta, contro SKM Vilnius (82-57), oggi la seconda, contro gli svedesi del Rig HAGA (66-55). Ma quello che conta in questi casi è misurarsi con i più bravi e provare a competere, vivendo nel contempo un’esperienza di vita “professionistica” pur essendo tutti ancora molto giovani.

Domani e dopodomani ci saranno altre due partite che diranno in quale posizione di classificherà la Academy guidata da Pierfrancesco Binella, che sostituisce coach Nicola Discepoli indisponibile per questa trasferta. Il rientro della spedizione in Italia è previsto per lunedì.

Gli avversari di domani saranno gli estoni del Tartu Rock. Vincendo si andrebbe a competere per il 13esimo posto. Per chi volesse seguire le partite è possibile farlo sulla pagina YouTube di EYBL.

Curiosità… le prime 8 squadre classificate sono tutte baltiche a dimostrazione di come, in linea di massima, da queste parti i talenti continuano a venir su bene.

Meglio ancora se sono figli d’arte, come ad esempio il figlio di Ksistof Lavrinovic, che milita nella squadra lituana del Taurage BS, con il buon Ksistof che ieri ha avuto modo di incrociare lo staff biancoverde dato che il Taurage giocava la partita precedente a quella dei biancoverdi.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI