23.7 C
Siena
sabato, Giugno 15, 2024

Palio e web, Bellini: “Tuteliamo la festa con una corretta informazione”

Facciamo un esperimento: apriamo Google e digitiamo Palio, la prima informazione che appare è che si corre il 16 agosto, la seconda, sono foto del Palio di Asti. Approfondiamo la ricerca e scriviamo Palio di Siena: appare l’apprezzatissimo Palio.org, realizzato da Orlando Papei, appassionato conoscitore del Palio che ha raccolto statistiche, numeri, documenti ecc. in un suo sito che definisce no profit; scorrendo, troviamo ovviamente le info di wikipedia, poi nuovamente notizie del Palio di Asti (per dovere di cronaca va detto che si è corso ieri), e dopo discovertuscany che parla anche della festa senese, finalmente il sito del Comune di Siena con la sezione dedicata al Palio “Il Palio è una complessa manifestazione organizzata dal Comune di Siena” così si legge nella prima pagina. A seguire tanto altro.

Bene, l’esperimento è finito ed è servito per dimostrare che se un cittadino del mondo vuole capire cos’è il Palio di Siena troverà tante informazioni in ordine sparso, soprattutto tanti video che possono anche impressionarlo, ma non un sito ufficiale che possa spegargli l’essenza della festa. “Di questo ci sarebbe bisogno anche per tutelare il Palio dagli attacchi” sostiene Guido Bellini, esperto di comunicazione e contradaiolo, che in questi giorni è intervenuto sull’argomento con un articolo sul Corriere di Siena e con l’intervista a Sienapost.it. “Non possiamo fermare l’utilizzo indiscriminato di cellulari anche nei momenti sensibili della festa, ma possiamo noi senesi spiegare al mondo chi siamo e come nasce questa passione che ci rende unici al mondo”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI