15.2 C
Siena
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img

L’Anno internazionale del Vetro diventa festa di piazza

- Advertisement -

Da oggi l’Anno Internazionale del Vetro diventa un fenomeno di piazza a San Giovanni Valdarno. Il programma di questa giornata include tutto: cultura, impegno sociale e divertimento. Tre sono gli appuntamenti, messi insieme da vari partner che stanno lavorando assieme; citiamo l’Associazione Vetrai Valdarnesi e Amici del Vetro (AVV), il Fotoclub Il Palazzaccio, Materiali Sonori e Diesis Teatrango con l’attenzione dell’IVV e il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno.

Massimo Pellegrini

“Dopo il piacevole evento alla Pieve di San Giovanni Battista, mentre i commercianti di tutta San Giovanni espongono vetro artistico e fotografi professionisti e amatoriali concorrono per la miglior immagine di vetro e tradizione – ci dice Massimo Pellegrini, presidente della Pro Loco e dell’AVV -, oggi l’anno internazionale del Vetro che la nostra Associazione si pregia di aver portato a San Giovanni Valdarno diventa fenomeno di piazza, aperto a tutti. Sono molto soddisfatto del nostro lavoro e invito la cittadinanza a seguire sia la cultura che il divertimento. Il vetro è parte della nostra vita”.

- Advertisement -
Ciaccineria

Massimo Pellegrini ricorda anche che l’Associazione si sta muovendo raccogliere testimonianze e documenti sulla presenza del Vetro in Valdarno e che chiunque voglia partecipare o dare materiale all’Associazione può contattarlo direttamente o per il tramite del sito dell’AVV: https://vetraivaldarnesi.it.

Un primo contributo di storia e immagini importanti dal tema “Il Valdarno, il Vetro Artistico, la sua Fabbrica” sarà inaugurato per l’organizzazione del Fotoclub Palazzaccio alle ore 16 alla Casa della Cultura-Biblioteca Palomari (23 giugno – 26 agosto).

Pietro Folena

Alle 17 l’attenzione si sposterà al Palazzo D’Arnolfo con il convegno “Manifattura e arte nel terzo Millennio” cui prenderanno parte Marco Merli, Vice Presidente AVV; Fabio Franchi, Assessore Cultura SGV; Simone Carresi, Presidente IVV; Diego Toscani, Ceo Promotica spa e Pietro Folena, Presidente MetaMorfosi.

Chi vorrà seguirlo in diretta senza poter essere presente potrà collegarsi alla pagina facebook della testata SienaPost – https://www.facebook.com/SienaPostQuotidiano – che ha organizzato la trasmissione.

Alle ore 21 in piazza Cesare Battisti andrà in scena lo spettacolo “Il Vetro, trasparente come l’Acqua – storie di sabbia, di cooperative, di vetrai” con Giampiero Bigazzi, Pierfrancesco Bigazzi & la Banda Improvvisa con Orio Odori (clarinetto); Mino Cavallo (chitarra); Paolo Casu (percussioni) e la Fisarmonica di Loro Ciuffenna. Musica per la Direzione di Orio Odori e la produzione Materiali Sonori & Diesis Teatrango.

E’ Giampiero Bigazzi che ci spiega a cosa potrà assistere il pubblico valdarnese che vorrà venire in piazza. “Ci sarà una prima e una seconda parte in questo spettacolo che io chiamo di concerto narrativo. La seconda, ulteriormente elaborata, qualcuno l’ha già vista a San Giovanni, perché messa in scena a metà maggio alla Pieve. Essa si articola sulle preziose testimonianze raccolte da Lia Sarchi e Marina Macchio e contenute nel libro “Sirio Sarchi, una vita con gli altri”. Grazie a questi testi e agli interventi musicali sarà un ritorno alla fondazione di IVV”.

“Nella prima parte – continua Giampiero Bigazzi, eclettico e capace artista che da decenni sviluppa il progetto artistico della cooperativa Materiali Sonori – cominceremo con un piccolo racconto su come ha origine il vetro per poi proseguire parlando di cooperative, traendo molto da una nostra precedente realizzazione intitolata “Senza Padrone”. Sono sicuro che potrà esser interessante per un pubblico come quello di San Giovanni che ha sviluppato intere esistenze con il lavoro, il vetro e la cooperazione”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI