17.8 C
Siena
mercoledì, Settembre 28, 2022
spot_img

L’architetto del paesaggio per i giardini da favola della G. Boscaglia

- Advertisement -

Il giardino davanti casa è l’immagine di chi ci abita, per questo deve essere progettato rispettando i gusti del proprietario. Sarà il luogo dove trascorrerà le giornate estive, dove potrà prendersi cura di piante e fiori: capire i gusti del committente è il compito di Marta D’Addona architetto del paesaggio dell’azienda G. Boscaglia srl. Come per la costruzione e l’arredo di una casa si parte con la progettazione stabilendo le caratteristiche del futuro giardino, contestualizzandolo nella zona dove si trova, scegliendo alberi e fiori adatti al clima. “Innazittutto conosciamo il cliente – spiega D’Addona -, facciamo un sopralluogo e cerchiamo di costruire insieme un’ambiente in cui si rispecchi e possa stare bene”.

Sotto la direzione dell’architetto, gli operai specializzati della G. Boscaglia srl riescono a trasformare uno spazio incolto o trascurato in un’oasi verde. Numerosi i lavori eseguiti per giardini pubblici come piazza Mazzini a Poggibonsi o per ville, e relais della campagna toscana. Le nuove tendenze del verde oltre al prato all’inglese ed a vialetti profumati consigliano uno spazio dedicato all’orto, nuova passione di molti italiani. “Sono sempre più richiesti, li abbiamo realizzati anche in resort di lusso perchè anche le piante di pomodori possono essere decorative oltre a regalare i gustosi frutti”.

- Advertisement -
Ciaccineria

Il consiglio dell’architetto una volta finito il lavoro: “Osservate il vostro giardino capirete quali sono le necessità ed imparerete a curarlo”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI