13.6 C
Siena
mercoledì, Aprile 17, 2024

Cucina, intrattenimento e social: le nuove abitudini degli italiani

Per gli italiani questo è un momento particolare, come un po’ avviene per tutti i popoli del mondo. La quotidianità è stata messa a dura prova dalle più recenti vicende geopolitiche e sanitarie: la guerra, con le sue conseguenze, ed il Covid-19, ormai passato ma con strascichi ben evidenti. È cambiato tutto, nel giro di pochi anni. In primis le abitudini, che hanno condotto alla nascita di una nuova normalità, preannunciata da tempo ed ormai realtà solida. Quali sono le nuove abitudini degli italiani?

Ci sono delle conferme, seppur rivisitate. Al primo posto c’è – come sempre – la cucina. Gli italiani intrattengono da sempre un rapporto d’amore col cibo. In tempi di pre-pandemia la cucina era una delle principali attività italiane, oggi è la primaria. Un numero sempre maggiore di cittadini si è dato ai fornelli, complici i ricordi della pandemia che aveva costretto letteralmente a provvedere anche alla pizza fai-da-te. Il buon cibo resta una priorità per gli italiani ed in aumento risultano essere anche quei brand che offrono prodotti e servizi in questo ambito, prima di tutto i servizi di delivery.

Tra le nuove tendenze e abitudini degli italiani, spicca anche l’esigenza quasi spasmodica di intrattenimento. Il tempo online è aumentato: oggi la vita sociale è nettamente divisa in due, quella fisica e quella digitale. Va da sé che gli italiani ricerchino forme di intrattenimento varie: dallo streaming agli shorts video alla musica via web con servizi appositi.

In questa nuova dimensione ha trovato anche spazio il mondo del gioco, che resta una delle attività preferite dalla maggioranza della popolazione italiana, che si conferma anzitutto una popolazione di giocatori, come ben testimonia il più recente rapporto Eurispes sulle abitudini degli italiani. In Italia gioca un cittadino su cinque, in particolare per quel che riguarda i Gratta&Vinci, di gran lunga i giochi più semplici e popolari del panorama italiano. In totale il 21,3% degli italiani afferma di partecipare a giochi con vincita in denaro, dato destinato a crescere in futuro.

Altra tendenza riguarda il tempo speso sui social network, aumentato esponenzialmente nell’ultimo biennio. Ci si collega ai social per leggere articoli e news di testate, guardare dirette o video o utilizzare strumenti di messaggistica e videochiamata. Il tutto improntato ad una ricerca di socialità senza precedenti. Parimenti tiene banco la questione e-commerce, ad oggi un business da 48,1 miliardi di euro anch’esso in larga crescita nelle proiezioni del futuro. All’indomani della peggior crisi sanitaria di sempre è cambiato tutto o forse niente. Fatto sta che la nuova normalità ha dei pilastri molto chiari che difficilmente cambieranno. Anzi piuttosto è vero il contrario: aumenteranno, in futuro.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI