24.2 C
Siena
martedì, Maggio 28, 2024

Il Festival di domani – 26 ottobre -sarà così…

Prosegue il cartellone a Siena di eventi del XVI Festival della salute 2023 per la seconda giornata dedicata alla scienza ricca di attività e di ospiti.

Si inizia la mattina del 26 alle 9:30 presso il padiglione esterno del Polo Universitario San Niccolò dove fino alle 13 esperti della comunicazione interverranno all’evento “Comunicare salute: un mestiere difficile… Incontro per gli studenti del DISPOC e per addetti uffici stampa pubblici e privati, addetti alle relazioni, uffici per la comunicazione”.

- Advertisement -

In contemporanea, dalle 9:30 alle 13, nell’auditorium della Fondazione Toscana Life Sciences si svolge un evento di divulgazione scientifica dedicato alle scuole superiori. Si parlerà del sempre più attuale tema delle intelligenze artificiali ne “Lo spettacolo della scienza. Da robot a umanoidi. Intelligenza artificiale e intelligenza emotiva”.

Dalle 9.30 fino alle 11 a Palazzo Patrizi si parla di dipendenze da sostanze stupefacenti e come difendersi da esse durante il convengo “L’ufficio NOT delle prefetture. Dalla prevenzione dei fattori di rischio alla base delle dipendenze da sostanze stupefacenti alla costruzione dei fattori di protezione”.

Dalle 10 alle 13 si torna a scuola, più precisamente all’istituto Tito Sarrocchi Siena dove durante l’evento “A spasso nell’adolescenza” gli studenti avranno l’opportunità di incontrare psicologi e operatori della promozione della salute della AUSL TSE, per parlare delle sfide legate alla crescita verso l’età adulta”.

Alle 11.15 parte il secondo appuntamento a Palazzo Patrizi dove, fino alle 13 si discuterà di “Un nemico invisibile: le polveri sottili. Danno alla salute e possibili soluzioni” dove esperti ambientali eviscereranno il tema.

Al Liceo Piccolomini dalle 11:30 alle 13 si coinvolge gli studenti con “Go Wish Game. Gioco interattivo propedeutico alla conoscenza del Testamento Biologico.

Proseguono le dirette dell’emittente Canale 3 che dedica l’intero palinsesto della settimana al Festival della Salute. Le dirette del 26 ottobre partono alle 12.30 quando, fino alle 13.10, verrà discussa l’importanza de “La Società della Salute Senese. Il percorso affidamento e adozioni”. A seguire “La medicina del territorio come supporto ai presidi tradizionali” dalle 13.20 alle 13.50. Si torna poi a parlare di dipendenze e intelligenza artificiale alle 14 dove, fino alle 14.40, verrà discusso l’evento “Alcol Eye. L’Intelligenza Artificiale per la prevenzione, la sperimentazione ed il contrasto dell’incidentalità stradale alcol e droga correlata: un modello da esportare”.

Si riprende alle 15 per parlare fino alle 15.40 de “L’offerta consultoriale nel percorso nascita e nella contraccezione”.

Dalle 16 alle 16.20 parte “Life Skills. Competenze di vita per vivere in salute”.

Subito dopo, alle 16:30 si parlerà, fino alle 17.10 di “Global Surgery in età pediatrica. I chirurghi pediatri nei paesi poveri e in via di sviluppo”.

Non poteva mancare lo spot in queste giornate dedicate alla salute, si va infatti in Sala Coni dalle 17.15 alle 18.45 per parlare di “Sport, salute e benessere. Prendersi cura del corpo e della mente”.

Alle 17.30 nell’aula Magna Ospedale Santa Maria alle Scotte si conclude con “Il futuro della ricerca e della salute. Prendersi cura del corpo e della mente” al quale farà ritorno Simone Bezzini (nella foto), l’assessore regionale alla Salute.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI