15.2 C
Siena
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img

Siena forgia la classe arbitrale italiana, Fontani approda alla serie A

- Advertisement -

Un importante riconoscimento è arrivato in casa AIA Siena, a conferma della qualità del lavoro svolto dalla sezione Artemio Franchi.

Dopo Andrea Zingarelli, anche Federico Fontani è arrivato a raggiungere la vetta dei campionati nazionali di calcio, a dimostrazione dell’eccellente lavoro svolto dallo staff della sezione senese sia a livello tecnico che atletico.

- Advertisement -
Ciaccineria

È infatti di questi giorni la notizia della promozione del giovane senese che ha sostenuto e superato ottimamente il corso di qualificazione per Assistenti entrando a far parte dell’organico CAN (Commissioni Arbitri Nazionali) A e B per la Stagione Sportiva 2022/2023.

Un risultato frutto di tanto lavoro e sacrifici, iniziato nel 2005, e che lo ha portato a scalare le categorie con dedizione ed impegno. Nel 2013 arriva, infatti, lo sbarco in D e dopo soli tre anni la promozione in Serie C, nella stagione 2017/18, dove arbitra circa 70 gare tra cui una gara di Poule scudetto e la finale di Supercoppa Primavera. Cinque anni dopo l’inserimento nell’organico della Serie B e Serie A grazie al superamento del corso ad hoc, tenutosi a Coverciano lo scorso 17 luglio.

Una grande soddisfazione per la sezione AIA Artemio Franchi di Siena, che rappresenta la ciliegina sulla torta dopo la promozione di Emanuele Petrakis in serie D come assistente, oltre a quella dell’osservatore Dario Alberto Leo , promosso alla CAN 5 (calcio a 5), è la conferma di Matteo Trefoloni, Vincenzo Fiorenza e Simone Mancini nei ruoli dirigenziali già ricoperti nella passata stagione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI