21.7 C
Siena
giovedì, Giugno 20, 2024

Nasce la rubrica di Millenovecentoquattro

Spazio libero per discutere e divulgare i temi del supporters trusting intorno al calcio di Siena

Usd Millenovecentoquattro e l’Associazione CE Comunicazione Editoria annunciano di aver operato lo scambio formale e reciproco di una quota associativa con diritto di presenza e voto nell’altrui assemblea a sancire l’intesa raggiunta.

Dopo una pausa coincisa con la bella promozione del Siena Fc, Usd Millenovecentoquattro è tornata così ad allargare la propria rete di relazioni.

- Advertisement -

Sempre con Soggetti collettivi di Siena che si riconoscono, si apprezzano, si promettono mutua solidarietà per un domani, cioè per la prossima iniziativa a beneficio di Siena avente fini comuni e valore collettivo.

L’intesa con Ce Comunicazione Editoria che è il soggetto editore di tre testate giornalistiche web registrate in Toscana (SienaPost, VersiliaPost e SerristoriPost), si realizzerà su due direttrici principali:

  • Contenuti editoriali, in accordo con Usd Millenovecentoquattro, nelle tre testate citate per accrescere l’informazione in Toscana sulle esperienze di supporting trust.
  • Avvio di una rubrica online sulla testata SienaPost denominata “Usd Millenovecentoquattro” (cui il presente articolo dà per la prima volta vita).

Ci si propone – dice la nota pubblica diffusa ai media – inoltre un lavoro congiunto per verificare la possibilità di realizzazione di un evento rivolto a tutto lo sport senese, che provvisoriamente denominiamo “Festa dello Sport” con il fine ultimo di verificarne la ripetitività annuale.

“Quando abbiamo incontrato il direttivo del Trust – dice Ivano Zeppi, presidente di Associazione Ce Comunicazioni Editoria -, sono rimasto impressionato dalla solidità delle loro convinzioni. Sono donne e uomini che davvero vogliono in coscienza il meglio per la città. E il fatto che ogni volta rappresentino progetti e convinzioni che si sono formate nel basso è condizione sufficiente a far meritare loro la nostra stima”.

“Millenovecentoquattro conosce così poco Ivano Zeppi e la sua associazione – dice Francesca Guasparri, presidente di Usd Millenovecentoquattro – e già tanto deve loro per la disponibilità e la competenza offerte. Che nel loro regolamento ci siano scritte frasi come questa – “Noi non siamo portatori di verità, ma vorremmo provare a esserlo degli elementi oggettivi che possono condurre ciascuno a stabilire la propria” – ci ha fatto capire che trattasi di un media molto diverso da quelli con cui ci siamo confrontati in passato. E’ una richiesta di trasparenza di parole e comportamenti che contraddistingue anche noi”.

(nella foto Francesca Guasparri, presidente USD Millenovecentoquattro e Ivano Zeppi, presidente Associazione CE Comunicazioni Editoria)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI