Se puoi sognarlo, puoi farlo

0
1270

Elisa Galvagno, è una giovane e talentuosa pilota di motocross senese che sta facendo parlare di sé nel mondo dello sport motoristico. La campionessa è nata a Siena il 18 ottobre del 2003 e grazie al padre, all’età di 8 anni è montata per la prima volta sul sellino di una piccola moto, inconsapevole che sarebbe poi diventata la sua passione più grande oltre che il suo vero e proprio lavoro.

“Tutto è iniziato per gioco, andavamo in moto il fine settimana quando mio padre non lavorava” racconta Elisa. Da allora però non è mai più scesa.

Campionato Italiano a Bosisio Parini
Elisa Galvagno, anche su Instagram

Nel corso degli anni, ha vinto numerosi trofei e titoli nazionali che l’hanno portata a viaggiare in tutta Europa e oltre Oceano. A soli 15 anni, ha partecipato al suo primo mondiale in Repubblica Ceca ed è proprio dal quel momento, che ha capito che quello che stava facendo non era più un gioco.

È stata allenata esclusivamente dal padre fino al 2019, anno in cui tra l’altro è stata la prima donna ad essere selezionata per il progetto “PATA talenti azzurri FMI”; da quel momento è stata seguita per un paio di anni anche da Alessio “Chicco” Chiodi, campione mondiale di motocross per ben cinque volte, a cui Elisa è molto riconoscente.

A soli 18 anni raggiunge la sua migliore posizione ai mondiali in Turchia e poco dopo tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022 cambia team, cambia moto e cambia “vita”.

Elisa lo racconta come un anno particolare caratterizzato da ripide discese, come l’infortunio ad una spalla, ma anche da grandi riprese e vittorie, come il raggiungimento del secondo posto in classifica nel campionato italiano.

“Se puoi sognarlo, puoi farlo”, questo è il motto di Elisa, una ragazza di soli 20 anni, che insegue i suoi sogni da sempre. Una frase – “If you can dream it, you can do it” – attribuita a Walt Disney, ma da lei fatta lezione di esistenza.

Campionato Italiano a Fermo

La giovane pilota, ha dedicato interamente la sua vita alla moto e al fango, senza mai rinunciare alla sua femminilità; oltre ad essere una delle pilote più talentuose della sua generazione è anche di una bellezza unica. Ha partecipato nel 2021 al video musicale della canzone “L’allegria” con Gianni Morandi e Jovanotti, mentre nel 2022 è stata invitata ai “Soliti ignoti”.

Elisa trasmette fortemente la sua unione alla famiglia, alla città e agli amici; racconta di come sia difficile la vita di uno sportivo, anche per la vita sociale, non è infatti facile mantenere i rapporti con le persone e stare ai loro ritmi allenandosi 5 giorni su 7.

Campionato Italiano a Fermo

Nonostante questo si ritiene estremamente fortunata, anche perché i grandi sacrifici portano a grandi vittorie, ed ama tornare a Siena da Brescia, dove si è trasferita da solo qualche mese, per riabbracciare i suoi grandi affetti.

A marzo iniziano le prime gare e la giovane campionessa si augura di ottenere buoni risultati senza rinunciare al divertimento, fattore al quale non vuole assolutamente farne a meno. 
In conclusione, il suo sogno più grande è quello di continuare per tanti altri anni a stare sul sellino della sua moto, oltre a quello di vincere un mondiale, che “se può sognarlo, può farlo”.

Bianca Valentini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here