27.5 C
Siena
sabato, Luglio 20, 2024

Ancora bandiera verde: il Palio si corre il 4 luglio

La pioggia non perdona e la carriera di luglio subisce un secondo rinvio, rimandando a domani, 4 luglio, il verdetto della Piazza.

Il precedente più recente risale al 1979 e vide la vittoria della Civetta con Francesco Congiu detto Tremoto e Quebel.

- Advertisement -

Come allora, la carriera è stata rimandata a causa della pioggia che ha cominciato a scendere su Piazza del Campo intorno alle ore 18, rendendo impraticabile il tufo. La pioggia di queste ore, pur rendendo impraticabile la pista per la Carriera, non ha comunque intaccato il fondo. Fin dalle prime ore del mattino di domani le squadre del Comune di Siena saranno comunque al lavoro. 

Si correrà quindi il 4 luglio con gli stessi orari e le stesse modalità previste già nell’ordinanza odierna.

Prevista dunque per domani l’uscita dei cavalli dal Cortile del Podestà alle ore 19. I figuranti del Comune e delle Contrade, accompagnati dagli economi, si ritroveranno in piazza del Mercato e dovranno accedere dalle ore 17 alle ore 18 dai Magazzini del Sale per prendere posto sul palco delle Comparse. Dopo il preavviso del mortaretto, alle ore 17.10 inizierà lo sgombero della pista; alle ore 17.40 sarà aperta via Dupré per l’accesso all’interno della piazza, fino al raggiungimento del numero massimo consentito e comunque non oltre le ore 18.40. Dalle ore 17.50 alle ore 18.30 i cavalli e i fantini dovranno essere accompagnati nell’Entrone da barbaresco, vice barbaresco, Capitano e Fiduciari, accedendo da via Rinaldini. Alle ore 18.45 ci sarà l’uscita sul tufo dei rotellini di Palazzo che accompagneranno il Drappellone verso il palco dei Giudici. Alle 18.50 l’ingresso di alfieri e tamburini delle diciassette Consorelle per la “sbandierata della vittoria”. Infine, alle 19, lo scoppio del mortaretto per l’uscita dei cavalli dal Cortile del Podestà e l’inizio della Carriera. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI