10.3 C
Siena
mercoledì, Aprile 17, 2024

Ballottaggio, se intese ci sono, si può solo “intenderle”

Tra il più e il meno comprensibile, le operazioni di dialogo/intesa di cui tener conto sono avvenute tutte nel campo del centrosinistra e riportano Anna Ferretti un par di centinaia di voti davanti a Nicoletta Fabio.

Stavolta però non ci metteremo a dire che è tornata in vantaggio. Non lo sappiamo e forse neanche lo pensiamo. Da quel che sta avvenendo se ne ricava unicamente una cosa: se gli accordi ci sono stati, questi al momento, fatta eccezione Sena Civitas, non sono né pubblici né trasparenti.

- Advertisement -

Stamani la dichiarazione più attesa era quella di Fabio Pacciani a nome delle ormai sue sei liste e soprattutto di quelle che finora non avevano dato segno alcuno: https://fb.watch/kMe3GIwQNu/. Per il Polo Civico sarà quindi libertà di voto; sui nove punti presentati alle contendenti al ballottaggio, Pacciani apprezza l’interazione delle due candidate, ma non si schiera. Un domani in Consiglio – dove sarà assieme a Griccioli -, se troverà gradevoli le mozioni di maggioranza si asterrà. Come si dice… de gustibus.

Qui riproponiamo la tabella, ma i numeri non sono politica e le nostre scelte soggettive di imputazione possono essere del tutto arbitrarie. In cronologia le nostre annotazioni…

  • Pessimo incontro ieri di Italia Viva con il Partito Democratico. Scaramelli commenta facendo fuoco e fiamme, ma dice che per ripicca non tradirà i propri ideali. Noi diamo tutti i voti di Destinazione Terzo Polo alla Ferretti.
  • Più Europa, schieramento politico che ha sostenuto Enrico Rossi alle Politiche 2022 e che era intervenuto con propri leader nazionali a sostegno di Montomoli, diffonde tramite il coordinatore Luigi Franchi il proprio pensiero: “(…) Per ciò che ci riguarda, (…) entrambe le candidate hanno la nostra massima stima personale, essendo persone dotate di autentica e indiscutibile dedizione al bene della nostra città. (…) Nicoletta Fabio è appoggiata dai partiti che hanno recentemente governato Siena, con risultati non proprio esaltanti e qualche querelle di troppo. (…) Anna Ferretti è appoggiata da partiti che hanno governato Siena a lungo, con risultati alterni e alcune ben note criticità. Nonostante questo, maggiormente si avvicina alle nostre proposte e può recepire in modo più concreto le nostre istanze. (….)  La nostra indicazione di voto (…) va verso Anna Ferretti”. Noi diamo i 1122 voti presi alla Politiche 2022 a Anna Ferretti e li togliamo a Montomoli (pur pensando che il contributo personale di Montomoli sia stato assolutamente superiore).
  • La Ferretti esce, come avvenuto per Montomoli, con un comunicato in cui dice che anche quanto sostenuto da Roberto Bozzi nel suo programma è importante e condivisibile. Ad ora non c’è ancora conferma da Azione, ma supponendo che questa sia la linea consolidata dalle sinistre per annunciare una sorta di intesa… Attribuiamo alla Ferretti i voti di Siena in Azione.
  • Alessandro Bisogni sulla propria comunicazione, prende le distanze da tutti. E’ un altro modo quello di Siena Popolare  di sentire e interpretare la politica. Lo fa con capace ironia. Intanto dice al Pd e alla Ferretti che schernire le iniziative di chiusura della Fabio facendo confusione con una cosa importante come il 5xMille è cosa riprovevole, alla candidata di centrodestra dice che poteva limitarsi a dire che faceva il giro dei bar. Noi non crediamo che i suoi voti siano attribuibili ad alcuno.
  • Nulla dalla Lista M5S e neanche dalla Lista Castagnini che, forse per evitare le cose sgradite che il popolo dei social probabilmente propone, ha già addirittura chiuso la sua pagina social e quindi la sua comunicazione ufficiale. Lasciamo al momento questi voti insieme alle bianche e alle nulle.
  • Nel testa a testa serale presso la Cna – https://youtu.be/55SkK_iMS54 – con Petri e Di Blasio, simpatico e intelligente mattatore di quasi tutti gli incontri fra candidati, si apprezza la grinta con la quale le candidate sono entrambe pronte a diventare la prima sindaca donna di un capoluogo della Toscana.

Qui chiudiamo le nostre annotazioni per oggi. Domani, senz’altre manifestazioni ed espressioni elettorali, tireremo le somme.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI