19.3 C
Siena
sabato, Ottobre 1, 2022
spot_img

Che sorpresa le coccole delle Istituzioni

- Advertisement -

Voglio offrire la mia testimonianza, quasi incredula. Mai mi sono sentito così coccolato dalle Istituzioni come per il vaccino.

Mail di ricordo della prenotazione e, a seguire, un sms e poi anche una telefonata. Per non parlare delle attenzioni riservate al centro vaccinale: niente file, niente attese, se arrivi in anticipo ti prendono subito con un sorriso. Gentilezze e attenzioni a non finire. Nessuno che assume l’aria del sacrificato.

- Advertisement -
Ciaccineria

Ma non è finita: il giorno dopo mail del Ministero, sms dell’app “Io” – per chi non c’è l’ha: https://io.italia.it/ -, ma credo anche da “Immuni”, per la consegna della certificazione verde COVID-19.

Insomma per la prima volta ti senti trattato come un cittadino. Che per altro riceve una prestazione gratuita.

Che dire? Favorevolmente sorpresi. Dall’efficienza. E poi dal vedere che anche nell’attività pubblica si può essere gioviali. Non ha prezzo. Soprattutto per chi si considera un contribuente leale.

Naturalmente avverti tutta la straordinarietà della situazione. E allora ti viene maliziosamente da pensare: dagli tempo, se diventa una routine, vedrai non possono che peggiorare…

Cattivi pensieri, a fronte dei quali ti assolvi con il vecchio adagio: “a pensar male si farà pure peccato ma quasi sempre ci si indovina”. Comunque, che dire… alla fine ben venga anche l’esperienza del vaccino. Che mi ha reso un uomo più libero.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI