22.2 C
Siena
venerdì, Aprile 12, 2024

Mangia 2023 ad Angelo Riccaboni

Nella giornata di ieri, il Concistoro del Monte del Mangia, presieduto dal Sindaco Luigi De Mossi, il Premio Mangia 2023 ad Angelo Riccaboni, nominativo è stato proposto dalla Contrada Priora della Civetta, per aver contribuito ad accrescere la fama di Siena nel mondo.

Professore ordinario di Economia aziendale all’Università degli Studi di Siena, è attualmente è titolare del corso di Advanced Management Control and Sustainable Development nella Laurea Magistrale in International Accounting and Management. Dal 2017 presiede, su indicazione del Ministero dell’Università e della Ricerca, il CDA della Fondazione Prima, con sede a Barcellona. Iniziativa Euro-Mediterranea di innovazione e ricerca sui sistemi agroalimentari sostenibili, cofinanziata da 19 Paesi  e dalla Commissione Europea. Dal 2017 è Presidente della Fondazione Achille Sclavo di Siena, oltre a ricoprire molteplici incarichi

- Advertisement -

Grande la sua attenzione alla promozione dell’innovazione nelle imprese. A livello nazionale, fra l’altro, come coordinatore dell’Osservatorio Università-Imprese istituito presso la CRUI  e, dal 2022, dello Spoke 9 del Centro Nazionale Agritech, iniziativa finanziata dal PNRR con 320 milioni di euro. A livello senese con la creazione e guida del Santa Chiara Lab, Centro di innovazione dell’Università di Siena (dal 2017), e di Santa Chiara Next, Spin Off universitario a supporto della sostenibilità delle aziende (dal 2021), nonché la direzione scientifica di Siena Food Lab, inizialmente progetto congiunto e ora Fondazione Ente Terzo Settore, che vede l’Università di Siena e la Fondazione MPS collaborare per l’innovazione del sistema agroalimentare senese.

Con la sua attività ha contribuito alla diffusione dei temi della sostenibilità ambientale e sociale, attraverso la produzione scientifica e il contributo a istituzioni internazionali e nazionali di riferimento per l’attuazione dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Dal 2013 fa parte dell’Organo di indirizzo di UN SDSN (Sustainable Development Solution Network) e dal 2021 è Co-Presidente di SDSN Europe e coordinatore, dal 2017,  del Gruppo di lavoro SDG2 dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile ASVIS.

A riconoscimento del suo proficuo impegno nel 2021 Angelo Roccaboni è stato insignito dell’onorificenza di Commendatore della Repubblica Italiana.

“Mi congratulo con il Professor Angelo Riccaboni per l’importante riconoscimento legato al conferimento del Premio Mangia 2023 – ha commentato il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Siena Roberto Di Pietra, attraverso un comunicato diffuso dall’Università -. Il premio onora l’intera comunità dell’Università di Siena, riconosce il lavoro svolto nella tessitura di importanti relazioni internazionali e pone Siena e il nostro Ateneo in un ruolo di rilevanza mondiale”.

La Medaglia di civica riconoscenza andrà a  Ciro Castelli, uno dei maggiori esperti italiani di restauro della parte lignea dei dipinti su tavola, e all’Associazione I Ragazzi del ’53 che, per la loro opera, si sono resi cittadini benemeriti.

La candidatura di Ciro Castelli è stata proposta dalla Contrada di Valdimontone, mentre la Medaglia di civica riconoscenza all’Associazione “I Ragazzi del ‘53” è stata proposta dalla Nobile Contrada del Nicchio.

La cerimonia di consegna del Mangia e delle Medaglie di civica riconoscenza si svolgerà il prossimo 15 agosto nel Teatro Comunale dei Rinnovati.

Foto Pagina Facebook Santa Chiara Lab

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI