8.5 C
Siena
lunedì, Marzo 4, 2024

Pd Siena, eppur si muove…

Tre iniziative e un chiarimento in Regione: probabile conclusione della stagione dei veti incrociati

Nel Pd senese qualcosa faticosamente si sta muovendo.

Promessa Democratica ha fatto un incontro con Gianni Cuperlo; l’area che fa riferimento alla capogruppo Mazzarelli ha fatto una iniziativa sui servizi a rete; Brenci e Lambardi hanno avviato una riflessione pubblica sul Pd.

- Advertisement -

Inoltre, “fonti ben informate” parlano di un incontro fiorentino – alla presenza del Segretario Regionale Fossi e della vice Lio – di tutte le anime del Pd cittadino, probabilmente per superare lo stallo dei ricorsi alla mancata elezione di Leoncini (nella foto) e della difficilmente praticabile richiesta di commissariamento e congresso anticipato; e magari impedire che le lingue di fuoco arrivino a bruciare il Partito provinciale impegnato in alcune operazioni per le candidature a sindaco alle prossime amministrative di primavera.

Certo è che al Pd, se vorranno ritrovare la strada maestra della politica, dovranno in molti abbandonare la strategia dei veti incrociati e dei catenacci a distanza e tornare a parlarsi. Non sarà facile, ma, superata l’idea che qualcuno sia destinato a sparire o ad abbandonare il campo, potranno tornare a fare un bagno di realtà.

Il rinnovamento del partito che tutti invocano non avverrà perché un fiume carsico porterà via chi c’è ora e li sostituirà, come per magia, con gente nuova.

Anche perché se così fosse si tratterebbe pur sempre di “portati dalla piena”…

Ma, bando alle ciance, è tempo che nel Pd si prenda atto che gli elettori – a Siena come a livello nazionale – un ruolo glielo hanno assegnato: fare l’opposizione; organizzare un fronte largo che si proponga di diventare alternativa alla Meloni e alla Fabio.

A Roma ci stanno provando. A Siena non ancora.

Insomma, revisione e autocritica, senza iniziativa politica rischiano di far implodere il Pd.

Viceversa, se riusciranno ad inserire rilettura del passato e autocritica in una spinta che guarda in avanti, potrebbe funzionare come l’aria nel motore a scoppio… aumenta la potenzialità del carburante.

Le feste porteranno qualche consiglio? Babbo natale porterà qualche suggerimento sotto l’albero? Vedremo… In fondo un popolo che guarda al Pd c’è ancora.

Igor Zambesi

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI