15.2 C
Siena
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img

Mulinum, l’avventura parte sabato

- Advertisement -

Qualche tempo fa, nel mio primo “mondo parallelo”, avevo parlato di Mulinum – La seduzione di un mare di spighe – SienaPost – facendo visita a questa azienda e a coloro che la stavano creando. Oggi Mulinum ci ricorda che fra due giorni – il 30 luglio – inizierà la produzione e presto aprirà anche la pizzeria nel comune di Buonconvento.

Leggiamo nella nota stampa diffusa che, nel 2016, era soltanto un sogno racchiuso in un post sui social, ma “in pochi mesi è diventato il più grande crowdfunding online nel settore agricolo, che, grazie al supporto di 100 soci iniziali – ora diventati circa 300 – ha permesso al giovane imprenditore calabrese Stefano Caccavari di recuperare un antico mulino a pietra e riprendere la coltivazione dei grani antichi locali”.

- Advertisement -
Ciaccineria

Dal 2017 ha iniziato a operare nel piccolo borgo di San Floro. Mulinum coltiva senza pesticidi il grano Senatore Cappelli, Verna, farro, maiorca e segale che macina lentamente nel mulino a pietra per ottenere farine integrali in purezza, con cui produce pani contadini, prodotti da forno genuini e pizze agricole. Il sapore della tradizione. L’idea si è ben presto propagata in tutta Italia dimostrando che il modello d’impresa etica è replicabile sull’intero territorio.

Stefano Caccavari e Guido Venturini del Greco

Così è stato anche nel Senese: il proprietario terriero toscano Guido Venturini del Greco, infatti, ha creduto subito nel progetto condividendo la visione di Caccavari. E oggi, dopo un lungo iter autorizzativo, senza alcun finanziamento pubblico, finalmente, si stanno per aprire le porte di Mulinum Buonconvento, adagiato sulle colline senesi.

All’interno della costruzione in bioedilizia, che si avvale di energia rinnovabile e due forni a legna, attorniata da 300 ettari di grani antichi, sono attivi due antichi mulini a pietra francese La Fertè risalenti a inizio ‘900, recuperati da Caccavari e pronti a produrre farine integrali con cui realizzare prodotti secondo la tradizione toscana.

“Quest’inaugurazione rappresenta un traguardo importante reso possibile dal socio capofila Guido Venturini del Greco, dai soci operativi Massimiliano Leonardi, Walter Ligas, Vincenzo De Rose e tutti gli altri che hanno condiviso il mio sogno folle – afferma Caccavari -. Ma un ringraziamento speciale va anche all’agronoma Rosanna Zari che ci ha seguito attentamente. Dare il via a un secondo mulino, soprattutto in questo momento in cui tanto si parla di crisi del grano, per me e per noi tutti rappresenta un motivo d’orgoglio nonché un’ulteriore occasione per attestare che, con impegno, passione e rispetto per i nostri campi spesso abbandonati, si può assicurare grano italiano e genuino”.

Dopodomani, allora, sabato, 30 luglio, alle ore 19.30, in Località Castelnuovo Tancredi, l’appuntamento, alla presenza delle autorità toscane, è per celebrare un ulteriore traguardo di Mulinum che mira a diventare, entro 5 anni, la più grande azienda agricola bio italiana.

Related Articles

1 COMMENT

  1. Ho conosciuto Stefano molti anni fa tramite un servizio delle “Iene”. Si raccontava della sua eccellente iniziativa di orti biologici in affitto. Mi resi conto di quanto banale, ma geniale, fosse stata la sua idea imprenditoriale. Non fui il solo a notare quello che le Iene avevano ottimamente messo in luce. Fu un susseguirsi di articoli di quotidiani, ospitate nelle principali radio e TV, per poi creare la realtà Mulinum San Floro ed arrivare ad ottenere la recente nomina di Cavaliere da parte della Presidenza della Repubblica. Qualche anno fa, per caso, venni a conoscenza del crowfunding per Mulinum Toscana e subito cercai di saperne di più. Parlai più volte con Stefano e grazie alla sua disponibilità ed alla sua chiarezza, scelsi di far parte di questo progetto. Sono contento di aver contribuito alla nascita di questa bella iniziativa ed auspico partecipazione, nonché emulazione, affinché l’Italia possa tornare a produrre più grano, quindi più farine, ma di altissima qualità come quelle Mulinum, biologiche, integrali e con ottime proprietà nutrizionali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI