14.1 C
Siena
domenica, Ottobre 2, 2022
spot_img

Estate lirica da applausi per Laura ed Eugenio

- Advertisement -

Due giovani promesse della lirica , entrambe allievi del soprano Cristina Ferri, stanno dando lustro alla nostra città.

Laura Scapecchi

Il soprano Laura Scapecchi, che già prima del Covid ha calcato i palcoscenici di Novara, Rovigo e Livorno con due produzioni importanti di “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni e ” Suor Angelica” di Giacomo Puccini , ha appena debuttato con successo nel ruolo di Donna Elvira nel Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart presso l’Estate Musicale Frentana a Lanciano e a Chieti sotto la bacchetta di Massimo Spadano.

- Advertisement -
Ciaccineria

Il basso Eugenio Zunino di soli sedici anni debutterà ,invece, il 6 e 7 Agosto (sabato e domenica prossimi) nel ruolo del carceriere nella “Tosca” di Giacomo Puccini presso il “Taranto Opera Festival”.

Eugenio Zunino

Eugenio Zunino discende – come un’altra grandissima artista dell’800 Marietta Piccolomini – da una delle nobili famiglie di Siena. Il nonno Luigi Socini Guelfi fu podestà di Siena, attivo anche in ambito culturale con l’Accademia dei Rozzi, rivestì la carica di rettore e capitano vittorioso della contrada del Bruco. Divenne rettore del Magistrato delle contrade dal 1965 al 1974 succedendo al Conte Guido Saracini.

Cristina Ferri (foto), intanto è stata ospite stanotte a “Applausi” sulla Rai di Gigi Marzullo per parlare della Tosca: https://www.raiplay.it/video/2022/08/Applausi-Speciale-La-vita-e-scena-448444c1-ae39-4410-b224-aa811b9fcc39.html (dopo minuto 5’50’’). Nel corso della sua intervista ha introdotto la possibilità di essere lei stessa a eseguire l’Opera a Siena nel mese di settembre per commemorare Ettore Bastianini, nel centenario dalla nascita.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI